Soluzioni Infrastrutturali ICT

Uniche come la Vostra Azienda

Sosteniamo le Aziende nella creazione di infrastrutture ICT in linea con le loro necessità, integrando diversi sistemi e offrendo soluzioni di elevata qualità attraverso l’implementazione di funzionalità originariamente non esistenti; il tutto grazie all’efficiente ed efficace completamento delle tecnologie più adatte proposte dai leader di mercato.

Portiamo un valore aggiunto che si connota per la forte attenzione al Cliente, l’attenta analisi dei costi (TCO), le competenze professionali, la metodologia (progettazione, implementazione, gestione e mantenimento evolutivo) e l’inclinazione alle nuove tecnologie in un contesto di assoluta affidabilità.

Youtube_icon_small

LE NOSTRE SOLUZIONI INFRASTRUTTURALI ICT

Data Center
ICT Security & Networking
Data Availability
Collaboration

ALCUNI CLIENTI CHE HANNO SCELTO LE NOSTRE SOLUZIONI INFRASTRUTTURALI ICT

Logo Case Comune di Cesena

Le accresciute esigenze del Comune di Cesena, ma nel contempo una forte necessità di ridurre, coerentemente con il progetto Green ICT, il numero di sistemi presenti, lo spazio occupato e gli oneri derivanti dal consumo energetico per alimentazione e raffreddamento, ha portato ad intraprendere un percorso di consolidamento per razionalizzare i sistemi, garantendo un adeguato e superiore livello di performance e sicurezza. La scalabilità e le performance dell’infrastruttura basata sui sistemi Power e la disponibilità della farm VMWare, semplicemente gestibile in un enclosure Blade, consentiranno di far fronte dinamicamente ai nuovi progetti ed ai nuovi servizi che il Comune di Cesena si sta preparando ad offrire ai propri cittadini.

pomellato

CreativitàricercaCoerenza con il proprio stile. Attenta politica di marca. In Pomellato, da sempre, queste linee guida valgono più dell’oro. L’aumento delle attività ha causato un aumento della quantità di dati che la tecnologia deve supportare, lo Storage ha bisogno di più capacità e maggiore flessibilità mirata a bilanciare correttamente le richieste. Al momento il cliente aveva installato un sistema storage non più adatto a garantire i livelli di servizio richiesti per affrontare le nuove sfide di business, fra cui l’introduzione di nuove APP in grado di fornire agli utenti la possibilità di vestire autonomamente il proprio gioiello ed interfacciarsi alla cassa per l’acquisto. 

galli

La volontà di assicurare un servizio puntuale ed efficiente, e l’obiettivo di implementare la resilienza ed evitare l’interruzione delle operazioni critiche e la perdita di tempo per il loro ripristino, ha fatto nascere in Galli Ezio S.p.A. la necessità di sviluppare un piano di continuità operativa altamente automatizzato. Il nuovo DataCenter realizzato ha permesso di aumentare il livello di protezionedel business aziendale distribuendo il rischio di “disastro” e automatizzando le procedure di ripristino, che allo stato attuale, non sono vincolate al presidio del personale tecnico per la continuità operativa.

 

Unieuro_cube

Unieuro punta ad essere un’azienda multicanale integrata, realizzando un ecosistema unico che comprenda dal negozio fisico, al web, dal cliente, agli utenti, in una sinergia senza separazione. Per raggiungere questo scopo si rende necessario lavorare su diversi fronti, che coinvolgano dalla logistica, ai canali multimediali, al franchising. Tutti frontiaccomunati dalla necessità di avere un’infrastruttura tecnologica altamente efficace, efficiente e all’avanguardia per essere sempre più in sintonia con le esigenze del cliente finale.

coop_estense

La forte espansione in termini territoriali e di business rendevano l’infrastruttura di Coop Estense, basata su un unica sala Ced, non adeguata alle esigenze. Serviva minimizzare gli impatti dovuti a guasti del centro, portando Coop Estense alla decisione di dotarsi di un piano di Disaster Recovery efficiente ed efficace. Il progetto è stato realizzato con la massima efficienza ed efficacia; i tempi di ripartenza e del successivo rientro sono stati decisamente contenuti e in linea con gli obiettivi preposti e le aspettative di business.

logo_unione

Il nuovo Ente, che unisce i 6 Comuni della Valle del Savio, presenta fin da subito la necessità di gestire un patrimonio informativo di dimensioni considerevoli, dovendo gestire ed avendo l’obiettivo di ampliare nel tempo informazioni confluenti da tutte le Amministrazioni Comunali che lo costituiscono. Oltre ad esigenze di spazio di archiviazione, entra in gioco anche una necessità di potenza computazionale, visti i servizi telematici che l’Ente si impegna ad erogare nei confronti dei 6 Comuni e dei rispettivi cittadini.

Bucci Automations logo

Antonio Cibotti - Bucci Automations SpANext generation DataCenter nel settore Manifatturiero

Partendo dal bisogno, individuato da Bucci Automations SpA, nel miglioramento del lavoro delle Persone e nella Business Continuity su cui basare la propria trasformazione digitale, l’innovatività del progetto è rappresentata proprio dal nostro approccio, attraverso la progettazione e la realizzazione di una soluzione iperintegrata, cucita su misura per il Cliente. Partendo dalle reali esigenze la risposta è stata una soluzione unica e quindi più adatta, rispettando tempistiche e budget a disposizione, messa a punto solo grazie a competenze continuamente aggiornate: un valore aggiunto che eleva tale soluzione ‘oltre’ alla semplice somma delle sue parti.

Pin It on Pinterest