IBM Power 8: prestazioni IT di nuova generazione

IBM ha recentemente annunciato la nascita delle nuove soluzioni IBM Power 8: un nuovo concetto di flessibilità e prestazioni per il computing basato sui sistemi aperti. Il cuore dei sistemi IBM Watson di Cognitive Computing è finalmente alla portata di tutti, per prestazioni ottimali in ambito ERP, Cloud, Analytics, BigData e Social Business.

La nuova gamma di soluzioni IBM Power 8 vanta dei risultati operativi capaci di stimolare l’interesse anche delle persone più scettiche, offrendo prestazioni finora impensabili grazie alle nuove capacità di threading, di gestione della memoria e nuove interfacce di i/o ridisegnate.

Si accresce inoltre la flessibilità grazie all’ecosistema aperto in grado di semplificare il porting delle applicazioni e l’integrazione con i sistemi Linux, KVM e OpenStack, rendendo le soluzioni basate su IBM Power 8 altamente scalabili e configurabili sulle specifiche esigenze.

Con le soluzioni Power 8, IBM introduce l’innovativa interfaccia CAPI  (Coherent Attached Processor Interface) che permette ad acceleratori quali GPU, Network, Memorie Flash e FPGA di connettersi direttamente al processore per massimizzare le performance.

Non ultima la capacità di ridurre sensibilmente il consumo energetico, offrendo un maggior risparmio nei costi di gestione e rispetto per l’ambiente.

L’offerta delle soluzioni basate su IBM Power 8 va da sistemi esclusivamente Linux (ad esempio S812L) a sistemi in grado di operare sia con Linux , IBM i e AiX (ad esempio  S824), tutte dotate di porta CAPI.

Chiedici qualcosa in più per approfondire i sistemi IBM Power 8, senza impegno cercheremo di capire qual’è la soluzione più adatta al tuo Business.

12 Maggio 2014
|||

Related Posts

Pin It on Pinterest