I 7 Trend emergenti per la Business Intelligence

Business intelligence: la capacità di raccogliere i dati aziendali, analizzarli e produrre informazioni utili a supportare le decisioni strategiche. Un sistema in continua evoluzione e mutamento,  che mai come in questo periodo, complice il contesto storico che stiamo vivendo, vede trasformare le logiche che hanno contribuito a renderlo uno strumento di lavoro indispensabile.

Mole di dati sempre maggiori, tempestività, mobilità, nuove esigenze informative sono solo alcuni dei fattori scatenanti che trainano il cambiamento. Ecco quelli che sono per noi i principali Trend di rinnovamento della Business Intelligence.

7 Trend emergenti per la Business Intelligence

  1. Business Discovery: un nuovo termine, che sta ad indicare la capacità non solo di analizzare i dati, ma di aiutarci a capire a fondo la nostra azienda, di avere dati predittivi in grado di ispirare, oltre che informare.
  2. Dashboard: non un semplice pannello, ma un accesso personale e immediato ai dati. Una vera e propria Business Intelligence Self Service, in grado di fornire a ciascun utente immediata evidenza dei dati che ritiene più rilevanti.
  3. Mobile e Mobility across device: la capacità di avere accesso ai dati in qualunque momento e su qualunque dispositivo, sia esso laptop, smartphone o tabet,  per poter riprendere il lavoro dallo stesso punto in cui era stato lasciato, ad esempio in cantiere o in viaggio… perché non sai mai quando arriva l’idea buona…
  4. Integrazione: la Business intelligence deve risolvere dubbi, non creare complessità. Da qui l’esigenza di avere strumenti integrati, che sappiano lavorare in unisono per creare una sinfonia informativa, e non fornire delle note solitarie. Uno strumento in grado di alimentarsi con semplicità con i dati disponibili, e che restituisca informazioni strutturate nel modo a noi più familiare.
  5. Verticalizzazione: significa avere strumenti adatti a tutti gli scenari, ma con livelli di analisi pensati e configurati per il nostro specifico business, per avere evidenza di dati che probabilmente non avremmo considerato, ma di cui ora non sappiamo più fare a meno…
  6. Real Time e BigData: Per far fronte alla richiesta di tempestività tipica dei moderni scenari occorre poter accedere ai dati in tempo reale, con immediatezza, mai in ritardo. Dati sempre maggiori, provenienti da sempre più fonti, e che devono poter essere gestiti con semplicità dai nostri sistemi informatici.
  7. Social Business: il poter contare sull’integrazione con un sistema in grado di abbracciare tutti i rami aziendali e che sia in grado di apportare i benefici tipici del condividere, interagire, confrontarsi.

Related Posts

Pin It on Pinterest