Dove cercare la conversione del valore: le parole di Gian Domenico Ceroni su Watt Elettroforniture

“Come per tutti i trend tecnologici, anche nel nostro mercato avviene quotidianamente l’aumento graduale ma costante nell’attenzione al web, che significa sì B2B, ma anche B2C, per arrivare al Cliente finale, anche con la spinta dei colossi del mercato rivolto al consumatore, quali ad esempio eBay e Amazon”.

Così esordisce il nostro Presidente Gian Domenico Ceroni nell’intervista pubblicata sulla rivista Watt Elettroforniture, dove risponde ad alcuni quesiti riguardanti le opportunità emergenti nel canale della distribuzione di materiale elettrico.

Business… 2B why not to 2C?

Da un lato, tutte le aziende della Distribuzione del Materiale Elettrico, stanno cercando sul mercato la migliore piattaforma per digitalizzare i processi Commerciali delle aziende B2B, per attivare Portali Aziendali a supporto di Clienti ed Agenti.
Dall’altro, invece, l’esempio dei cugini dell’elettronica di consumo porta gli operatori del settore del Materiale Elettrico, ad adottare le utilizzatissime piattaforme sopracitate eBay e soprattutto Amazon, per ampliare il proprio mercato di riferimento, saltando il nodo dello store che li separa dal professionista e quindi dal consumatore finale, e addirittura aumentare i margini.
E come faranno i grossisti del settore a sviluppare le adeguate strategie che li portino ad attivare tutte le operazioni di marketing necessarie per affacciarsi al mercato B2C, dopo aver maturato decennali esperienze, nel promuovere gli articoli distribuiti, esclusivamente sui canali B2B?
La potenza fornita dalle piattaforme citate è proprio quella di potersi affacciare a questo nuovo mondo, proprio stando sulle spalle dei giganti, sfruttando le tattiche di marketing già attive.

remarketingAvete mai sentito parlare di remarketing?

Vi sarà capitato mille volte: cercate un prodotto su uno dei principali e-commerce del web e poi questo stesso prodotto vi “perseguita” su atri portali. Come è possibile? Attraverso il remarketing (anche detto retargeting): una forma di pubblicità online che si rivolge agli utenti in base alle loro precedenti azioni su Internet. Il remarketing è un marketing comportamentale che ha lo scopo di intercettare i visitatori che sono interessati al brand (o al servizio), ma che ancora non hanno compiuto nessuna conversione, non hanno ancora acquistato. E che quindi saranno più propensi a compierla.

Come funziona esattamente il remarketing?

In realtà è molto semplice: una volta installato un codice Javascript sul sito, questo sarà in grado di intercettare gli utenti che sono già entrati in contatto con un brand per poi mostrare loro specifici annunci. Ed è proprio questa la chiave del successo del remarketing: mostrare annunci pubblicitari a persone che già ti conoscono, che hanno visitato il tuo sito, che hanno già una certa familiarità con i tuoi prodotti e servizi. Perché è tanto importante? Perché le statistiche parlano forte e chiaro: sulla maggior parte dei siti solo il 2% del traffico web converte alla prima visita. Va quindi cercata la conversione di valore dell’altro 98%.

Come aumentano i margini?

L’accesso ad una piattaforma come Amazon, se supportato da un’opportuna digitalizzazione dei processi, prospetta un aumento del margine, sia in valore assoluto (oltre 300 milioni di clienti potenziali), sia in percentuale, visto che viene saltato almeno un anello della catena di acquisto.
Un segreto? L’accuratezza delle schede prodotto.
Uno strumento importantissimo per coloro che decidono di vendere su Amazon sono le schede prodotto. Rappresentano una sorta di vetrina ed è quindi determinante che siano realizzate con cura: solo così potranno attirare l’attenzione dei potenziali clienti. Proprio grazie al Product Information Management (PIM), nativamente integrato alle nostre soluzioni gestionali – attraverso la collaborazione con METEL e con i principali Gruppi d’acquisto del settore – è possibile rendere il processo di arricchimento di queste schede, agile, completo e quindi di grande leva competitiva anche per il B2C.

Angela Predico
VM Sistemi – Marketing Specialist

Related Posts

Pin It on Pinterest