E.D.A. Elettrodistribuzione Aurelia

edaED

 

La digitalizzazione documentale per la semplificazione operativa

EDA Elettrodistribuzione Aurelia nasce nel 1998 come azienda preposta alla vendita e distribuzione nella filiera del materiale elettrico sia in ambito civile che industriale. Con un fatturato di circa 3 Milioni di Euro è parte del Gruppo Corime, confluito recentemente nel consorzio Anse 2000.

L’esigenza

L’aumento dei volumi documentali e la necessità di offrire un servizio sempre più completo ed efficiente ai propri clienti ha fatto nascere in EDA Elettrodistribuzione Aurelia l’esigenza di digitalizzare e automatizzare i processi di preventivazione, fatturazione e gestione logistica.

La soluzione

All’applicativo gestionale Elettrix, utilizzato per la getione dei flussi amministrativi, gestionali e commerciali, EDA Elettrodistribuzione Aurelia decide di affiancare Arxivar per la gestione documentale e conservazione sostitutiva dei documenti del ciclo attivo e passivo.
La raccolta delle firme biometriche nei vari documenti DDT a banco avviene grazie al modulo Firma Easy di Elettrix che, mediante dispositivi elettronici (quali le tavolette digitali Wacom), garantisce la validità legale dei documenti.
L’essere un’azienda di riferimento nel mercato del materiale elettrico, spinge EDA Elettrodistribuzione Aurelia ad adottare a pieno gli standard Metel, abbattendo notevolmente i costi di gestione, eliminando gli errori umani e aumentando la velocità di trasmissione delle informazioni con i principali fornitori di riferimento.

I vantaggi

La soluzione di gestione documentale e conservazione sostitutiva, che interessa le circa 10.000 fatture e i principali Libri e Registri contabili (Libro Giornale, Registri IVA, Mastri etc.), ha permesso ad EDA Elettrodistribuzione Aurelia di ridurre la propria produzione di carta a supporto delle attività amministrative per l’equivalente di oltre 100.000 fogli A4 ed ottenere vantaggi e benefici in termini di organizzazione, automazione e riduzione della tempistica relativa al trattamento dei documenti.

Riconoscimenti

Il Case History EDA Distribuzione è stato citato come caso d’eccellenza per la dematerializzazione documentale dall’osservatorio del Politecnico di Milano nel “Quaderno del Fare” 2012